dalí-capri
Appuntamenti

L’eleganza del Surrealismo: Dalí a Capri

Salvador Dalí, artista poliedrico, scultore, scrittore, fotografo, sceneggiatore, ma soprattutto pittore spagnolo, è passato alla storia per la sua maestria nel disegno e per quelle immagini suggestive e bizzarre che hanno fatto parte del movimento surrealista di cui è stato pioniere. Stile anticonvenzionale, idee spesso oltraggiose, opere, quelle dell’artista nato a Figueres, che non soltanto hanno lasciato un segno indelebile nel mondo e soprattutto in quello del Surrealismo, ma che hanno influenzato l’arte a livello mondiale.

La sua stravaganza è in mostra a Capri, presso l’Hotel La Residenza, dal 29 giugno al 15 settembre con Dalí a Capri – L’eleganza del Surrealismo, mostra organizzata dalla Dalí Universe con la collaborazione dell’Istituto di Cultura Meridionale e con il patrocinio dei Comuni di Capri e Anacapri curata da Beniamino Levi con direzione artistica di Roberto Pantè.

dalí-capriL’esposizione accoglie più di settanta opere tra cui sculture monumentali in bronzo, illustrazioni originali, sculture in vetro, oggetti d’oro e molto altro. Il presidente del Dalí Universe, nonché curatore della mostra, Beniamino Levi ha dichiarato: «Siamo onorati di poter esibire la Collezione Dalí Universe a Capri principalmente perché l’anno 2019 segna il trentesimo anniversario della morte di Dalí e, ritengo che l’esposizione a Capri sia il suggello del legame tra Dalí e l’Italia, una connessione riconoscibile in tutti i lavori realizzati dal maestro catalano».

Tra le varie opere, sarà possibile ammirare anche la Donna in Fiamme, scultura monumentale esposta presso il porto principale. Presso l’Hotel La Palma, il più antico dell’isola, invece, sono state installate l’Elefante Spaziale, Vénus à la Girafe e Chaise aux Culliéres. All’Hotel La Residenza, infine, vi saranno le opere facenti parte della Collezione Daum, sculture in pasta di vetro risalenti agli anni Settanta, una selezione di mobili surrealisti e, nel giardino, la scultura La Lumaca e l’Angelo. Del resto, Dalí disse: «La pittura è una parte infinitesimale della mia personalità». Non a caso, la mostra caprese vuole davvero dimostrare quanto questo personaggio fosse unico anche negli altri ambiti artistici. Levi ha infatti dichiarato: «Nelle sculture di Dalí l’espressività fantastica, distorta ed esagerata marca i lavori realizzati dal maestro del Surrealismo, i quali appaiono immediatamente identificabili e unici».

dalí-capriDalí a Capri – L’eleganza del Surrealismo è visitabile tutti i giorni dalle 10:30 alle 22, al costo intero di 8 euro e ridotto di 5 euro. La bellezza del luogo, inoltre, rende ancora più unica la mostra attraverso un percorso espositivo fatto non soltanto dell’iconico Surrealismo dell’artista, ma anche della sua ricerca dell’eleganza, della stravaganza e del glamour. Un allestimento perfetto, ispirato ai design autoctoni nonché ai colori di Capri, per un esteta eccentrico e raffinato quale Salvador Dalí.

L’eleganza del Surrealismo: Dalí a Capri
Clicca per commentare

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top