mav-lego
Appuntamenti

I Lego e Leonardo da Vinci al MAV di Ercolano

Il MAV, Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, è tra i centri di cultura e tecnologia applicata ai beni culturali più all’avanguardia d’Italia. Le sue sale ospitano uno spazio museale unico. Si tratta di un percorso virtuale e interattivo che permette a chi intraprende questo meraviglioso viaggio di tornare indietro nel tempo, proprio a un attimo prima che l’eruzione pliniana del 79 d.C. distruggesse Pompei ed Ercolano. Lo scopo del museo è, infatti, quello di mostrare e far scoprire la quotidianità di tutte le città che sorgevano alle falde del Vesuvio. La mancanza di reperti al suo interno fa sì che la visita si basi completamente su ricostruzioni tridimensionali, effetti multisensoriali, libri virtuali, ologrammi e multiproiezioni sincronizzate per un totale di settanta installazioni. Grazie a queste è stato possibile ridare la vita a Pompei, Ercolano, Baia, Stabia e Capri.

Questa domenica, 23 febbraio, l’attenzione non sarà rivolta verso la storia di queste bellissime città, bensì alla figura di Leonardo Da Vinci e dei Lego, i famosi mattoncini assemblabili. Il grande genio toscano e i giocattoli danesi hanno in comune la creatività, un’inventiva che non ha limiti. In vista del Carnevale, infatti, il MAV di Ercolano organizzerà una giornata all’insegna della conoscenza e del divertimento con i laboratori Costruire con i Lego. L’iniziativa è rivolta ai bambini dai 6 ai 10 anni ed è organizzata in collaborazione con Bricks4Kidz, che ha l’obiettivo di creare passione per le materie scientifiche e insegnarle in modo esponenziale e coinvolgente. Bricks4Kidz, infatti, attraverso l’utilizzo di mattoncini Lego e metodi creativi e divertenti, vuole trasmettere nozioni sulle materie S.T.E.M., Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica.

Proprio grazie alle infinite possibilità dei Lego, l’evento del 23 febbraio permetterà ai bambini di costruire alcune delle invenzioni che hanno reso celebre Leonardo da Vinci, tra cui la catapulta, la macchina volante e tanto altro. Attraverso il gioco e la creatività, sarà possibile conoscere meglio il genio di Leonardo e allo stesso tempo divertirsi insieme. I laboratori, che prevedono un costo di 6 euro a bambino, hanno una durata di un’ora e sono divisi in tre gruppi: il primo dalle 9:30 alle 10:30, il secondo dalle 10:45 alle 11:45 e il terzo dalle 12:00 alle 13:00.

Incoraggiare lo studio delle discipline scientifiche, fin dalla tenera età, è un fattore molto importante che andrebbe sempre più affiancato al sistema scolastico e alle famiglie perché avvicinarsi in mod  innovativo e coinvolgente a materie apparentemente difficili e/o noiose come l’ingegneria e la matematica può fare davvero la differenza, rendendo l’apprendimento storico-artistico, come in questo caso della vita e del genio di Leonardo Da Vinci, un gioco divertente e stimolante.

I Lego e Leonardo da Vinci al MAV di Ercolano
Clicca per commentare

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top