libronauti

L’importanza di essere libronauti

Chi non legge, a settant’anni anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto cinquemila anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito, perché la lettura è un’immortalità all’indietro. Quando Umberto Eco diede alla luce questo pensiero, probabilmente non immaginava quali sorti avrebbero atteso l’universo editoriale […]